I trasporti nella costiera sorrentina

Login Registrati

I trasporti nella costiera sorrentina

I trasporti nella costiera sorrentina


Situata nel cuore del golfo di Napoli la penisola sorrentina gode di una fitta rete di trasporti che la collegano sia al capoluogo che alle isole del golfo.

E’ possibile quindi riuscire a visitare l’ intera costiera utilizzando solo i trasporti pubblici, trasporti che, anche se difficile da credere per i cittadini di grandi e trafficate metropoli, risultano essere puntuali ed efficienti.

La rete di mezzi di trasporto di cui è dotata la penisola sorrentina può essere suddivisa in tre filoni principali due via terra e uno via mare.

In primo luogo ci sono i trasporti circumvesuviani che collegano i vari paesi della penisola sorrentina sia tra di loro che con Napoli; sempre via terra esiste poi anche una fitta rete di bus che collegano i piccoli paesi della penisola sia tra loro che con i più importanti siti balneari o artistici.

Molti di questi bus sono dotati di grandi comfort quali comode poltrone e aria condizionata proprio perché i tragitti che compiono attraverso le tortuose strade della penisola sorrentina sono spesso lunghi.

Vi è infine la rete di trasporti marittimi che collega varie città della penisola tra loro e con importanti centri campani e non solo.

I diversi mezzi di trasporto, dal traghetto all’aliscafo al taxy del mare, offrono al cliente la possibilità di poter scegliere tempi, modi e costi con cui visitare le terre e le acque della penisola sorrentina.








Esprimi un giudizio


Media Voti:0 su 5


Numero di voti: 0