Degustare il limoncello di Sorrento

Login Registrati

Degustare il limoncello di Sorrento

Degustare il limoncello di Sorrento


Esistono diverse scuole di pensiero su quale sia la maniera migliore per degustare il limoncello. Di sicuro una delle più diffuse e conosciute prevede che il liquore vada servito ghiacciato. Come digestivo. Dopo un buon pranzo e un buon caffè. Ma non sono pochi coloro secondo i quali per riuscire ad assaporare e degustare veramente l’aroma del limoncello questo vada bevuto a temperatura ambiente; in base a queste differenziazioni esiste anche una disputa su quale sia il bicchiere più adatto alla degustazione del liquore. Per i sostenitori della tesi secondo cui il limoncello va bevuto ghiacciato questo andrebbe servito in un bicchierino a stelo in modo da evitare di riscaldarlo troppo mentre lo si beve. Per coloro i quali il limoncello va assaporato a temperatura ambiente.invece. Questo andrebbe servito in un semplice bicchiere da liquore. Esiste inoltre una scuola di pensiero secondo la quale. Il limoncello non andrebbe bevuto dopo i pasti. In quanto il suo alto contenuto di zuccheri potrebbe ritardare la digestione. Ed andrebbe quindi assaporato dopo il caffè pomeridiano magari accompagnato da dei tipici dolcetti. O come ultimo bicchierino della serata lontano dalla cena. In conclusione si può solo affermare che qualsiasi sia il modo o il momento in cui si scelga di degustare il limoncello di sicuro un bicchierino di questo liquore regalerà un momento di dolcezza alla giornata.








Esprimi un giudizio


Media Voti:0 su 5


Numero di voti: 0