Natale a Sorrento

Login Registrati

Natale a Sorrento

Natale a Sorrento


Storicamente il termine Natale è da sempre utilizzato in relazione ad importanti festività. I romani ad esempio celebravano ogni 21 di Aprile il Natalis Romae in commemorazione della fondazione di Roma. mentre nel 273 d.C. l’imperatore Aureliano istitui. il 25 dicembere il Dies Natalis Solis ovvero la celebrazione della nascita del Dio Sole. che nel corso del III sec. grazie al diffondersi del Cristianesimo è stata sostituita dalla Natale Cristi. Da due secoli a questa parte. ovvero da quando ha avuto origine la tradizione di scambiarsi dei doni il giorno della celebrazione della nascita di Gesù. questa festività ha lentamente perso il suo aspetto puramente religioso trasformandosi quasi in un evento commerciale e mondano che rende il Natale uno dei momenti più attesi dell’anno anche per i non credenti. A prescindere dalla fede religiosa il Natale. infatti. è il periodo in cui si può approfittare delle ferie per regalarsi un piacevole e rilassante viaggio invernale. In base alle considerazioni appena fatte non stupisce che in una cittadina come Sorrento. tradizionalmente molto legata alle feste religiose. ed inoltre fortemente strutturata su attività turistiche. senta e viva il Natale in maniera molto intensa e suggestiva. in un perfetto equilibrio tra sacro e profano. Durante il periodo natalizio la città cambia completamente aspetto. strade e negozi si colorano di luci ed addobbi curati nei minimi particolari che creano quasi un’ atmosfera magica. Accanto a ghirlande. festoni e variopinti alberi non mancano però i tradizionali presepi. molti dei quali realizzati addirittura con i preziosi pastori dell’antica scuola presepiale napoletana. per non parlare delle rappresentazioni organizzate in molte chiese e paesini della costiera. ovvero dei Presepi viventi che attirano fedeli e visitatori da tutt’Italia. La sacralità del Natale infatti è fortemente sentita in tutta la penisola. ed il calendario dei riti e delle celebrazioni del mese di Dicembre è ricco di eventi e manifestazioni che seguono le antiche tradizioni. come la marcia degli zampognari. ed il canto del rosario accompagnato da melodie pastorali che ogni anno viene fatto a Castellammare di Stabia in occasione dell’ Immacolata l’8 di Dicembre. o il corteo di fanciulli ed il suggestivo falò che viene realizzato il 12 di Dicembre a Sorrento per celebrare Santa Lucia. Il mistico e suggestivo clima religioso. viene però a fondersi con le numerose manifestazioni che vengono realizzate in questo periodo. durante tutto il mese di Dicembre infatti tra Sorrento e gli altri centri della costiera vi è un continuo susseguirsi di concerti. sagre. spettacoli teatrali. mostre. in cui sacro e profano si fondono in un folclore davvero affascinante. Naturalmente il calendario degli eventi viene aggiornato di anno in anno. ma tra l’8 di Dicembre ed il 6 di Gennaio ogni sera in penisola offre una particolare manifestazione. per cui non bisogna far altro che scegliere tra il concerto degli Zampognari. o quello della banda di Natale. tra la sagra della salsiccia e della porchetta o quella degli struffoli e delle zeppole natalizie. tra il teatro dei burattini o quelle di Scarpetta. Insomma nonostante sia ritenuta una località turistica prevalentemente estiva. famosa per la sua costa e per il suo mare. la penisola sorrentina può rivelarsi davvero una piacevole sorpresa anche nel periodo invernale. di sicuro in grado di regalare un Natale davvero indimenticabile.








Esprimi un giudizio


Media Voti:0 su 5


Numero di voti: 0